Associazione Ceralaccha Onlus
Sede Legale Via Mirandola, 7 00182 RM

Sede Operativa Via Spallanzani, 36 00161 RM

Data Costituzione 26/05/2016

Iban IT73H0832703209000000023940​


Tel. 393.6531095 - 334.7215093
Mail: associazioneceralaccha@gmail.com

Uso dei Cookie

© 2019 | www.ceralaccha.com | C.F. 97903440580

Il laboratorio proposto dalla Cooperativa Sociale O.N.L.U.S. CERALACCHA, con l’aiuto dell’attrice Francesca Rotolo, è in realtà l’unione di due diversi laboratori. Un laboratorio di animazione teatrale e un laboratorio di lettura e scrittura creativa. I due laboratori sono complementari finalizzati alla messa in scena di uno spettacolo teatrale.

 

CompAgnia teatrAle

Il “palcoscenico” è molto importante per il diversamente abile perché è il luogo dove può raccontare le proprie esperienze in modo spontaneo e naturale senza sentirsi a disagio o fuori contesto. Con l’aiuto del gruppo ogni ragazzo potrà essere parte della creazione di una storia attraverso un percorso di ricerca delle proprie potenzialità espressive. Il laboratorio per sua modalità, prevede un coinvolgimento del singolo a relazionarsi costantemente con il gruppo.

E’ doveroso ringraziare i nostri amici “amitie’ sans frontieres“, senza l’aiuto dei quali questo progetto non sarebbe mai partito.
Ringraziamo anche la parrocchia di Terra Santa di Casalotti che ha messo a disposizione il teatro.

Laboratorio di Animazione teatrale

Iniziare un percorso teatrale significa per il ragazzo intraprendere un cammino graduale di conoscenza del proprio corpo e di una maggiore conoscenza delle sue potenzialità espressive. Attraverso lo studio del personaggio, le simulazioni, le improvvisazioni, potrà capire meglio le dinamiche caratteriali di chi lo circonda ma anche liberare e controllare, al medesimo tempo, i tratti più autentici della sua personalità.

Laboratorio di scritturA e letturA creativa

Con la voce si può trasmettere un’emozione, una sensazione, si può dare il senso di spazio, colore e movimento. Riteniamo importante sottolineare la valenza affettivo-relazionale dell’attività di lettura, facendone occasione e contesto di aggregazione per esperienze collettive quali la lettura a piccoli gruppi. Attraverso il progetto proposto da CERALACCHA il ragazzo potrà rendere vivi personaggi, luoghi e avventure al fine di sviluppare il suo senso creativo e il suo piacere alla lettura.